Quando prenotare il fotografo del matrimonio

 
Spesso gli sposi si pongono questa domanda mentre sono intenti ad organizzare il loro grande giorno e a contattare i fornitori, non sapendo come muoversi per prenotare il fotografo del matrimonio in tempo.
 
Partiamo subito con il sottolineare che non esiste un “tempo giusto” o corretto per decidere a chi affidare i propri ricordi nel giorno più importante, sicuramente consiglio sempre ai miei sposi di scrivermi appena hanno una data certa in modo da iniziare a valutare assieme il pacchetto di servizi che è a loro più affine, per non rischiare di sentirsi rispondere “Mi dispiace ragazzi, ma purtroppo una coppia ha già prenotato la data prima di voi e non sono più libera”.
 
Sicuramente la scelta ricadrà su un professionista diverso in base a vari fattori che lo contraddistinguono: io per esempio ci tengo particolarmente a presentare alle coppie il mio modo di lavorare, sia dal punto di vista del portfolio, che per il mio lato umano, il quale mi contraddistinuge e che parla di me attraverso i miei scatti. Non sono una persona che ama interferire troppo sugli avvenimenti e preferisco che possiate godervi il giorno del vostro matrimonio senza la mia presenza assillante che vi comanda su ogni movimento. 
 
Questo tipo di fotografia che richiama il reportage è molto richiesta, specialmente perchè (parere mio) riesce a fotografare voi stessi al meglio e senza farvi ritrovare con in mano un servizio fotografico di sposi che hanno i vostri connotati, ma non il vostro animo.
 
Alla fine di ogni matrimonio mi sento sempre come se mi portassi a casa un “pezzetto” di voi da custodire gelosamente con me e tutto ciò è possibile perchè passando una giornata intera a raccontare la vostra storia attraverso i miei occhi, noto emozioni quasi impercettibili da catturare.
 
Quando sarete insieme davanti ad un monitor a scegliere il fotografo del matrimonio, se proverete, scorrendo le immagini, un tuffo al cuore, sappiate che è quello giusto e vi consiglio di scrivergli subito in modo da non rischiare di perderlo perchè qualcuno è stato più deciso di voi.
 
Io ho già aperto le prenotazioni per il 2018 e sto chiudendo molte date per il 2017, quindi se volete scegliere me come fotografo per raccontare il vostro matrimonio, vi consiglio di farlo presto per essere sicuri di avermi con voi.
Seguite il vostro cuore: solo così troverete l’emozione giusta per i vostri ricordi.